Victoria Beckham suocera dell’anno | Il rapporto con Nicola Peltz è anche milionario

Victoria Beckham festeggia le nozze di suo figlio Brooklyn, il rapporto con Nicola Peltz è già idilliaco. Anche dal punto di vista economico.

Victoria Beckham è diventata suocera dell’anno dopo le nozze del figlio Brooklyn e la giovane ereditiera Nicola Peltz. Un’unione attesa e celebrata sotto i riflettori: il matrimonio doveva essere in Puglia, invece le nozze si sono tenute a Miami in una lussuosissima villa di proprietà della famiglia Peltz.

Victoria Beckham suocera anno
Victoria Beckham suocera dell’anno per Vogue (ANSA)

Nicola, infatti, è la figlia di Nelson. Uno degli affaristi più in voga in America e conosciuto anche a livello internazionale. Tornando a Victoria, il titolo di suocera dell’anno glielo attribuisce Vogue poiché le nozze uniscono due tra le famiglie più influenti nel jet set internazionale. I Beckham sono un brand senza più confini, esattamente come i Peltz.

Leggi anche – Pio Albergo Trivulzio, “Vogliamo verità e giustizia” | Le famiglie di 150 vittime chiedono il processo

Victoria Beckham, suocera dell’anno: Nicola Peltz fa bene anche al portafoglio

Amore a più di 7 zeri, dunque. Proprio come il numero che papà David aveva sulle spalle quando giocava: ora “giocano” i pargoli che diventano sempre più adulti e desiderosi di crescere sulle orme dei padri. Il patrimonio non è in discussione, ma quello che più conta ora sul piano mediatico è il blasone: una credibilità triplicata anche in borsa, che permette di agire in un determinato modo.

Beckham Peltz
Lady Beckham, che colpo al patrimonio (ANSA)

Basti pensare che i marchi affiliati alle famiglie hanno fatto un balzo del 35% in ambito finanziario. Significa che l’unione Beckham-Peltz ha appena cominciato a far impennare il mercato e tutto quel che ne consegue. Tanti gli aspetti da definire, sicuramente il sorriso di Victoria e dei fan non si placa: ormai questo nucleo familiare è una vera e propria potenza. In tutti i sensi.