Lele Adani, nuovo ruolo per l’ex difensore | La scelta spiazza i fan

Lele Adani è pronto a tornare in televisione dopo aver partecipato come opinionista in diversi contesti: cosa farà.

Lele Adani, calcio e spettacolo: un binomio perenne che si sviluppa in anni di capacità e professionalità al servizio del pubblico. I fan non l’hanno mai abbandonato, neppure quando è stato mandato via da Sky a seguito di tagli aziendali: risuonano ancora le modalità del suo allontanamento.

Adani tv
Adani, nuova esperienza per l’ex giocatore (Screenshot Instagram)

Celebri le telecronache con Riccardo Trevisani – anche lui andato via da Rogoredo, ora è a Cologno Monzese – in grado di far emozionare anche i semplici appassionati non per forza tifosi. L’ex difensore è pronto a ricominciare: “Nel percorso” – come è solito ricordare – c’è una novità. L’approdo in una nuova emittente: Helbizlive, contesto dove è già presente Carolina Stramare che racconta la Serie B. Proprio la donna farà compagnia all’ex calciatore, in qualità di co-conduttrice.

Adani si rinnova: cosa farà l’opinionista, il nuovo traguardo

Grandi aspettative per questo progetto che vede per la prima volta Adani nei panni di conduttore: il programma, infatti, si chiamerà “Adani’s corner”. Un vero e proprio angolo di calcio dove disquisire di tutto e in particolare tracciare profili dei giocatori più interessanti: il calciomercato incombe e Adani prepara le sue analisi. I tifosi non aspettano altro: in pochi giorni, appena è stata diramata l’ufficialità del nuovo ruolo, sono aumentati i commenti alla pagina social dell’emittente.

Adani programma
Il noto telecronista pronto a tornare in onda (ANSA)

Adani si prepara a questa nuova avventura professionale: cambiano i complici, ma non la sostanza. L’ex giocatore dimostrerà ancora una volta di conoscere il calcio come pochi, ma anche di saper catturare l’attenzione del pubblico.

Leggi anche – Donna torna a camminare grazie a rivoluzionari elettrodi | Come funziona la terapia

Un battesimo del fuoco per l’ex Inter e Brescia che potrebbe anche prenderci gusto, allora la concorrenza dovrà fare i conti con un possibile talento eventualmente da sfruttare. Il telemercato ormai è chiuso, anche se – come il calciomercato – non dorme mai: le trattative sono dietro l’angolo. Anzi, dietro il corner dove da oggi c’è anche Adani.