Laura Pausini, dopo Sanremo, su Amazon: un film sulla sua vita tra confessioni scottanti e curiosità

Laura Pausini sarà superospite al Festival di Sanremo: va a unirsi ai Maneskin e Checco Zalone. Non solo l’Ariston nel prossimo futuro.

Laura Pausini Sanremo
Laura Pausini ospite all’Ariston (Getty Images)

Laura Pausini a Sanremo. Ancora una volta, non come agli esordi, s’intende, ma per lei l’Ariston è casa. Famiglia da quando c’è Fiorello che, nelle scorse edizioni, anche con Baglioni Direttore Artistico, l’ha chiamata per telefono in diretta. Poi Amadeus al timone, la volontà di averla di nuovo.

Insieme ad altri grandi nel proprio genere, come Checco Zalone – al secolo Luca Medici – e i Maneskin. Tutto sembra essere pronto per un’edizione numero 72 variegata e ricca di sorprese. Laura Pausini, però, non si ferma nella Città dei Fiori. Infatti è in arrivo “Piacere di conoscerti”, docufilm sulla sua vita. Racconti di una donna che ha conquistato il mondo.

Leggi anche – Caro Bollette, lo stallo del Governo mette a rischio la misura

Laura Pausini, il tuo Bezos è come un Rock: la cantante approda su Amazon

Laura Pausini
La cantautrice sbarca su Amazon (Getty Images)

L’opera sarà su Amazon Prime Video e promette di essere interessante proprio perchè racconta momenti privati della donna, quelli che non conosce nessuno. Nemmeno i fan più assidui. I supporter più sfegatati. Quello che è noto è l’amore della cantautrice di emiliana per la settima arte: proprio per questo un docufilm è la ciliegina sulla torta dopo il Golden Globe conquistato e un Oscar sfiorato.

Il David di Donatello – sempre per la Miglior Colonna Sonora – gliel’ha soffiato Checco Zalone che incontrerà all’Ariston. Sarà l’occasione per la resa dei conti: in realtà i due sono molto amici. Hanno collaborato anche insieme ai tempi di Zelig Circus: gli esordi per il comico, regista e cantautore di Capurso. C’è davvero tutto per sperare in un piatto ricco fra novità e prospettive tra grande e piccolo schermo.

Impostazioni privacy