Buffon positivo al COVID-19: le condizioni del giocatore

Buffon positivo al COVI-19. Il Coronavirus non risparmia nessuno: tante le star del calcio contagiate, anche l’ex Juventus. Le condizioni.

Buffon positivo al Covid (Getty Images)
Buffon positivo al Covid (Getty Images)

Il COVID-19 non risparmia nessuno, anche nello sport molti sono alle prese con il contagio. Tra gli ultimi illustri anche Gianluigi Buffon: il portiere del Parma ha contratto il virus, lo fanno sapere i Ducali attraverso un comunicato ufficiale. L’ex portiere della Juventus sta bene, è già in isolamento secondo le direttive ministeriali e presto tutta la squadra gialloblù farà uno screening per verificare le condizioni del collettivo.

La variante Omicron ha colpito anche il Campione del Mondo: l’ex portiere di Juve e PSG è pronto ad affrontare questa nuova sfida contornato dal sostegno dei fan. Non si placano i messaggi di solidarietà e auguri di pronta guarigione: l’ultima variante è meno letale, ma più contagiosa. Ecco spiegati i reiterati contagi anche all’interno del rettangolo verde: lui come Immobile e tanti altri.

Leggi anche – Di Canto demolisce Lukaku: “Debolezza e arroganza…”

Buffon positivo al COVID-19: come sta l’ex Juventus

Il portiere ha contratto il Coronavirus (Getty Images)
Il portiere ha contratto il Coronavirus (Getty Images)

Dalla Serie A alla Serie B senza soluzione di continuità. Il virus sa essere estremamente democratico. Ormai è questione soltanto di prevenzione e cautela, ma non è detto che potrebbe bastare: Buffon aveva tutte le precauzioni del caso, eppure la sua attività lo porta ad esporsi.

Non è il primo e non sarà l’ultimo, ma intanto c’è rammarico. Soprattutto per i Ducali che perdono un uomo chiave. Gli altri si auspicano di rivederlo presto in campo, con il Green Pass rafforzato, come sarà per tutti. Non solo nel calcio, a partire da fine Gennaio. Buffon è pronto all’ennesimo intervento tempestivo: risolverà un’altra partita importante.