Lukaku, bufera social per i commenti di Di Canio: “È un fascista”

Paolo Di Canio è al centro della bufera per le ultime dichiarazioni riguardanti Romelu Lukaku. L’attaccante è stato criticato, ma anche l’ex giocatore ha ricevuto sui social una marea di insulti. 

Di Canio parla di Lukaku
Lukaku, bufera social per i commenti di Di Canio: “È un fascista”

Di Canio ha attaccato il centravanti del Chelsea per le ultime dichiarazioni riguardanti la voglia di tornare in un futuro non così prossimo all’Inter. L’ex giocatore ha commentato in maniera alquanto forte quanto dichiarato da Romelu Lukaku, parlando del centravanti belga come di un professionista non così indispensabile per i Blues.

LEGGI ANCHE >> Calciomercato, Vlahovic-Fiorentina c’è una speranza: “Mai dire mai…”

Di Canio è stato attaccato a più riprese per aver criticato Lukaku come una “persona fragile” e allo stesso tempo “arrogante“. Su Twitter si è alzato un polverone con offese di tutti i tipi per l’ex giocatore della Lazio. Il solito additare del fascista a Di Canio, cosa non nuova sui social, è tornato in auge per offendere il commentatore sportivo ed ex giocatore.

Paolo Di Canio e le offese ricevute per il commento su Lukaku

Di Canio parla di Lukaku
Paolo Di Canio e le offese ricevute per il commento su Lukaku

Gli attacchi per Paolo Di Canio sono veramente tanti e partono dalla sua “militanza politica”, passando per il famoso saluto romano mentre giocava con la maglia della Lazio. I tifosi sono sul piede di guerra e anche dall’Inghilterra non mancano i commenti contro l’ex giocatore.

LEGGI ANCHE >> Calciomercato, Vlahovic-Fiorentina c’è una speranza: “Mai dire mai…”

C’è spazio per offese sui tatuaggi dell’ex calciatore laziale, sui commenti riguardanti Lukaku e su tutta una serie di argomenti post-intervista del centravanti belga che sono stati analizzati dallo stesso Di Canio.

Le parole di Di Canio e di quel famoso saluto fascista riemergono dall’ombra e sui social il dibattito è più infuocato che mai.

La miccia è accesa e ogni scusa è adesso buona per attaccare Di Canio, specialmente per i tifosi che attaccano l’ex calciatore di West Ham, Charlton, Sheffield Wednesday e Celtic Glasgow.