Morto Rossano Rubicondi, la causa del decesso. Ivana Trump disperata

Se n’è andato per un infarto Rossano Rubicondi, il noto playboy romano, quarto marito di Ivana Trump. La sua vita in America, gli eccessi e quel rapporto complicato con la famiglia italiana.

Morto Rossano Rubicondi
Morto per un infarto Rossano Rubicondi

La notizia è di quella che lascia senza parole. Se n’è andato all’età di 49 anni Rossano Rubicondi il noto playboy romano naturalizzato in America ormai da molti anni. A darne notizia sulla sua pagina Instagram, Simona Ventura. “Rossano… Grazie per il percorso fatto insieme, per i litigi, le incazzature ma anche i chiarimenti e le risate, tantissime, che abbiamo fatto insieme. Fai buon viaggio RiP“, sono state le parole con cui ha deciso di dare l’addio al suo amico. 

Rossano era noto soprattutto per essere stato il quarto marito di Ivana Trump, ex moglie dell’ex presidente degli Stati Uniti Donald. La loro è sempre stata una relazione travagliata, fatta di addii e ritorni, di tradimenti e riappacificazioni. Nonostante non fossero insieme ormai da tempo, erano rimasti comunque molto legati e solo un paio di anni fa avevano partecipato a “Ballando con le Stelle” mostrando una tale sintonia da far pensare ad un ritorno di fiamma. È comprensibile quindi il dolore straziante di Ivana, riportato da alcuni amici dell’ex coppia.

Simona Ventura ha annunciato la morte di Rossano Rubicondi
Simona Ventura ha dato la notizia della morte di Rossano Rubicondi

Non è riuscito quindi a spegnere le candeline del suo cinquantesimo compleanno Rossano, andandosene giovanissimo all’età di 49, stroncato da un’infarto. Una vita la sua, fatta di alti e bassi sempre vissuta sul filo del rasoio. Un cattivo rapporto con la famiglia italiana, raccontato spesso dal padre nella trasmissione “Storie Italiane” condotta da Eleonora Daniele, che più di una volta gli aveva chiesto di riconcigliarsi con l’intera famiglia. Cosa purtroppo mai accaduta.