16enne muore in monopattino, investito da una moto ad alta velocità. Deceduto anche il conducente

Grave incidente stradale a Trento con una ragazzina di 16 anni investita da una moto. Cosa è accaduto.

Durante la serata di giovedì 28 settembre 2023 una ragazza 16enne è morta in via Venezia, a Trento. A causa dell’impatto fra la giovane e una motorino è morto anche il conducente del mezzo a due ruote.

Ambulanza
Ambulanza sul posto, morto 22enne su moto e 16 che attraversava la strada con un monopattino: tragico impatto a Trento (Immagine Rete)

Nonostante il ricovero presso l’ospedale Santa Chiara, infatti, il ragazzo giunto in condizioni gravissime è successivamente deceduto all’età di 22 anni.

La dinamica dell’incidente

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, i vigili del fuoco sono giunti sul posto, insieme alla polizia locale, per ricostruire la dinamica dello scontro mortale. La giovane è stata colpita in pieno dalla moto proprio mentre attraversava la strada con il monopattino.

La ragazza stava spingendo il suo monopattino durante l’attraversamento sulle strisce pedonali. Fatale l’impatto ad alta velocità che non ha lasciato scampo alla 16enne morta sul colpo mentre la moto saliva verso Povo, in località San Donà. Il mezzo a due ruote avrebbe saltato il semaforo rosso e colpito in pieno la giovane.

Ambulanza
Nulla da fare per i due giovani morti a causa di un incidente avvenuto a Trento (ANSA)

Il 22enne alla guida è caduto dal lato opposto della carreggiata, terminando la corsa contro il guardrail. Trasferito d’urgenza in ambulanza, è deceduto all’ospedale Santa Chiara di Trento: qui il personale medico lo ha dichiarato morto.

Il mezzo guidato dal 22enne viaggiava ad alta velocità: per entrambi non c’è stato nulla da fare. La ragazza è stata sbalzata per decine di metri, ma all’arrivo dei soccorsi non si è potuto fare altro che constatarne il decesso.

La strada è stata nel frattempo chiusa al traffico per ore, così da consentire il ripristino delle normali condizioni di sicurezza. Sul posto polizia locale, vigili del fuoco e il personale sanitario.

Chi sono le vittime

La ragazza investita e uccisa si chiama Aliyah Freya Macatangay. Nata nelle Filippine, da diverso tempo era residente a Trento. Il giovane morto in seguito al ricovero in ospedale è Federico Pezzé. Le sue condizioni erano parse sin da subito gravissime, all’arrivo in ospedale la conferma del decesso.

Alcuni testimoni hanno confermato che la moto avrebbe viaggiato ad alta velocità, poi l’impatto con la ragazzina e le gravissime conseguenze riportate da entrambi. Pezzé è il centauro 22enne deceduto all’ospedale Santa Chiara dopo il ricovero d’urgenza e in condizioni già molto gravi.

Federico Pezzé e Aliyah Freya Macatangay
Federico Pezzé e Aliyah Freya Macatangay sono le due vittime dell’incidente avvenuto a Trento, fatale l’impatto per entrambi (Immagine Rete)

Nel frattempo anche Francesco Ianeselli, attuale sindaco di Trento, ha scritto un messaggio di cordoglio per le vittime del tragico incidente avvenuto in città. “È una giornata molto triste per la città di Trento, che ieri sera in un tragico incidente ha perso due giovani vite. Siamo vicini alle famiglie di Freya e di Federico in questo momento di smisurato dolore“, si legge sul profilo Facebook del primo cittadino.