Selvaggia Lucarelli contro Chiara Ferragni: la faida si accende

Selvaggia Lucarelli di nuovo all’attacco di Chiara Ferragni, nel suo mirino ormai da molto tempo. Questa volta l’accusa è sulla questione del cachet sanremese.

Di nomi ne ha fatti tanti Selvaggia Lucarelli, per dimostrare che il comportamento tenuto da Chiara Ferragni, sulla questione del cachet sanremese, sia stata sfruttata a fini pubblicitari. La questione ha diviso, come sempre, il web.

Selvaggia Lucarelli, nuovo attacco a Chiara Ferragni

Selvaggia Lucarelli, nuovo attacco a Chiara Ferragni

Che tra le due non corresse buon sangue, è cosa nota a tutti, per questo il nuovo attacco di Selvaggia Lucarelli nei confronti di Chiara Ferragni, non sorprende più di tanto, anche se ha comunque creato scompiglio sul web come ogni volta. L’opinionista e giudice di “Ballando con le Stelle“, ha attaccato l’influencer per aver pubblicizzato troppo la sua decisione di devolvere il cachet della sua prossima partecipazione al Festival di Sanremo, in beneficenza. La Ferragni ha infatti deciso di donare l’intera somma (che non è stata però rivelata) a favore di un’associazione che si occupa della violenza sulle donne. 

La Lucarelli ha sostenuto che la beneficenza va fatta senza poi sbandierarla a fini pubblicitari. Per perorare la sua causa, ha poi elencato un serie di nomi di personaggi famosi, che già in passato hanno devoluto ingenti somme in beneficenza senza dirlo.Tiziano Ferro, Emma Marrone, Zlatan Ibrahimovic Georgina Rodriguez, sono stati citati da Selvaggia come esempi. “Questi – ha sostenuto – a differenza della Ferragni non hanno annunciato la loro iniziativa, non sono state organizzate conferenze stampe o comunicati“. Tutto è stato fatto nella forma più anonima possibile. 

Selvaggia Lucarelli, le sue parole contro la Ferragni

Selvaggia Lucarelli e la maglietta in vendita

Nella più assoluta modalità di giornalista che “non molla l’osso“, dopo le dichiarazioni, la Lucarelli è nuovamente tornata sull’argomento, parlando di una maglietta che tramite le sue stories, la Ferragni ha messo in vendita. “Ecco che si potrà comprare la maglietta con cui ieri parlava di beneficenza e impegno generoso in favore delle donne. Monetizzare tutto, monetizzare sempre” è stata la chiosa di Selvaggia, che sull’argomento sicuramente tornerà nuovamente.