Jack Nicholson, l’allarme sullo stato di salute | Ormai non uscirebbe più di casa

Giunge notizia dal mondo di Hollywood che Jack Nicholson non esce più di casa. Le testimonianze degli intimi non lasciano ben sperare sulla star americana. Per lui qualcuno ha evocato addirittura la fine di Marlon Brando.

Una delle stelle del Cinema mondiale, come Jack Nicholson, accusa ormai da tempo problemi di salute. Per lui si parla di patologie alla memoria, legate comunque all’età avanzata. Nicholson è chiuso in casa, e ancora di più in se stesso. Per lui non deve essere stato facile rassegnarsi e prendere consapevolezza della mnemonica compromessa. Un dramma per chi vive di recitazione.

Jack Nicholson non esce più di casa
Jack Nicholson non esce più di casa – Free.it AnsaFoto

Il tre volte premio Oscar preoccupa gli amici che sostengono: “Morirà da solo”. A far rimbalzare i timori in rete è stata RadarOnline, che ha raccolto le considerazioni dei conoscenti più vicini al divo. Jack Nicholson è conosciuto in tutto il mondo e tra le sue interpretazioni più note si citano Shining, Qualcuno volò sul nido del Cuculo e Qualcosa è cambiato.

Jack Nicholson ha detto addio alle apparizioni in pubblico

Risale ormai ad un anno fa l’ultima apparizione di Jack Nicholson in pubblico. Era l’ottobre 2021. In quell’occasione la star è stata vista col figlio Ryan avuto da Rebecca Broussard, mentre si recavano ad un incontro di basket. L’attore dallo sguardo magnetico e di cui tutti ricordano un meraviglioso Jocker in “Batman” (1989) rivolgersi all’uomo pipistrello con l’iconica frase: “Hai mai danzato col diavolo nel pallido plenilunio?”, ha chiuso il mondo fuori dalla sua porta.

Chi lo conosce ha detto che fisicamente sta bene ma “il suo cervello è andato”. L’ 85enne sembra soffrire, dunque, di demenza senile.

Jack Nicholson non esce più di casa Free.it
Jack Nicholson non esce più di casa -Free.it AnsaFoto

Nicholson: il tramonto di una stella

L’ultimo film dell’attore nativo di Neptune City, nel New Jersey, risale al 2011, quando ha girato una parte in “Come lo sai” con Owen Wilson. Due anni dopo ha messo invece fine alla sua lunga e strepitosa carriera artistica. Della sua vita privata si sa essere stato sposato solo una volta, con Sandra Knight, da cui ha avuto la figlia Jennifer.

Il personaggio è però conosciuto per aver avuto numerose relazioni. Da una di queste sono nati Raymond e Lorraine, figli appunto delle già citata Rebecca Broussarde. L’ultima relazione stabile conosciuta risale al 2001, con Lara Flynn Boyle. Nicholson è stato per anni vicino di casa di Marlon Brando, dopo la morte del quale ha acquistato la sua residenza e di cui oggi si evoca la stessa fine.