Roberto Da Crema ancora in tv grazie a Wanna Marchi | Il video fa impazzire i fan

Roberto Da Crema, una vita tra telepromozioni e spot pubblicitari. Il Baffo torna sulla cresta dell’onda grazie a Wanna Marchi.

Roberto Da Crema, il re delle telepromozioni. L’uomo ha fatto la storia del marketing televisivo: prodotti venduti a qualsiasi ora e in qualunque modo. Quella voce roca, quel trasporto e la voglia spasmodica di convincere la platea. Gli urli in diretta come fosse un ultrà. Situazioni che hanno cambiato il mondo della pubblicità e non solo: il conduttore e televenditore, poi, si è reinventato in altra maniera.

Roberto Da Crema Wanna Marchi
Roberto Da Crema torna in tv (Screenshot Google)

Il baffo, caratteristica che gli ha dato anche il celebre soprannome, è rimasto come tratto distintivo. Persino Scherzi a Parte, con una gag incredibilmente divisiva, ha provato a tagliarglielo nel sonno. Non ci sono riusciti. I baffi per Roberto sono come la maschera per Spider-Man. Impossibile vederlo senza.

Roberto Da Crema, il Baffo torna in tv: merito di Wanna Marchi

Restando in tema di visioni, ma soprattutto televisioni, l’uomo sembrava essere sparito dalla circolazione. Fuori dai radar televisivi per qualche tempo, salvo delle apparizioni sporadiche alla versione serale di “Avanti un altro”. Il motivo può essere dato dall’età, oppure dalla voglia di mettersi in gioco in altra maniera.

Wanna Marchi Roberto Da Crema
Il celebre televenditore di nuovo alla ribalta (ANSA)

L’occasione importante arriva da Netflix: il colosso dello streaming gli offre la possibilità di tornare alla ribalta in un contesto a lui familiare. Le telepromozioni. Deve, infatti, promuovere l’uscita di un nuovo e divisivo prodotto: il documentario sull’ascesa di Wanna Marchi, una storia che ha cambiato il mondo della pubblicità e del mercato italiano grazie alla fragilità di molti. Roberto Da Crema, con l’aiuto dell’azienda, ha pensato uno spot incredibile. Il ritorno in video dell’uomo fa balzare subito indietro di anni: l’effetto è quello sperato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Netflix Italia (@netflixit)

Sui social parte subito il tamtam. Un’operazione riuscita non senza ironia: Roberto Da Crema, infatti, incita i telespettatori – per la prima volta in carriera – a dire non chiamate. Il soggetto in promozione non ha mai brillato per trasparenza, ma il punto è proprio questo: spingere il pubblico a documentarsi su una figura controversa come Wanna Marchi che ha raggirato moltissimi anche con l’aiuto del proprio entourage. Una storia dall’alto tasso di interesse e curiosità, grazie a colpi di marketing senza precedenti: chiamare Roberto Da Crema è una garanzia.