15enne accoltellato, è in fin di vita | Aggressione brutale in strada: indagano i Carabinieri

Un ragazzo di quindici anni è in fin di vita all’ospedale Pellegrini di Napoli per una profonda coltellata all’addome.

È accaduto tutto intorno alle 23,30 di sabato quando il ragazzo stava trascorrendo la serata con gli amici nella zona del centro storico, non lontano dal polo universitario Federico II.

quindicenne accoltellato napoli
15enne accoltellato, è in fin di vita | Aggressione brutale in strada: indagano i Carabinieri

Il quindicenne è stato portato dal 118 al pronto soccorso e solo lì i medici hanno chiamato i carabinieri. Perché quella ferita era il frutto di una violenta aggressione e il racconto degli amici ha confermato l’attacco. I militari, giunto all’ospedale, hanno raccolto la testimonianza della comitiva ma i fatti sono ancora al vaglio. E nulla, per ora, è stato confermato.

Il gruppo di quindicenni ha raccontato che, mentre erano per i fatti loro nel Vicoletto II San Giovanni Maggiore, un uomo si sarebbe avvicinato e senza motivo avrebbe colpito il ragazzino con un oggetto molto affilato, che però non ha saputo identificare. Per poi allontanarsi velocemente.

15enne accoltellato, è in fin di vita | Aggressione brutale in strada: indagano i Carabinieri

I carabinieri hanno effettuato un sopralluogo sul posto ma non hanno rinvenuto tracce di sangue. Per ora, quindi, tutta la dinamica del fatto, deve essere ricostruita, anche grazie alle telecamere della zona.

quindicenne accoltellato napoli
15enne accoltellato, è in fin di vita | Aggressione brutale in strada: indagano i Carabinieri

Intanto, però, il quindicenne di Marano è stato già operato due volte. Ha una profonda lacerazione all’ipocondrio destro, cioè della parte superiore e laterale della cavità addominale. Per ora è in pericolo di vita e i medici non sciolgono la prognosi. La famiglia è corsa in ospedale e ora tutto il quartiere di Marano è in ansia per il quindicenne.

Ragazzo operato d’urgenza, le condizioni del giovane

il ragazzo di 15 anni è attualmente in prognosi riservata e anche in pericolo di vita dopo la ferita inferta all’altezza dell’addome. I carabinieri sono intervenuti al pronto soccorso Pellegrini dopo aver ricevuto la segnalazione di un minorenne ferito proveniente da Marano di Napoli. Le condizioni sarebbero critiche in seguito ad alcuni interventi chirurgici d’urgenza.

L’autore dell’accoltellamento, senza alcun motivo apparente, avrebbe colpito il giovane per poi allontanarsi dal luogo dell’aggressione. Prima l’intervento chirurgico per il giovane 15enne, a seguire il trasferimento presso l’ospedale del Mare. Intanto le forze dell’ordine sono al lavoro per ricostruire la dinamica.