Cristiano Ronaldo, segnale alla Roma | Il fuoriclasse ha deciso il proprio futuro

Nel futuro di Cristiano Ronaldo potrebbe esserci nuovamente l’Italia. Il portoghese ha chiesto al Manchester United di essere ceduto.

Tra le possibili pretendenti ci sarebbe una new entry del nostro campionato.

Cristiano Ronaldo, futuro lontano da Manchester?

La mancata qualificazione del Manchester United all prossima Champions League potrebbe pesare nel rapporto tra i Red Devils e Cristiano Ronaldo. Il portoghese, infatti, a 37 anni si sente ancora in grado di essere determinante in un torneo competitivo come la Champions e per questo motivo avrebbe chiesto di essere ceduto. A riportare la notizia il Times.

CR7 in attesa di una offerta che possa soddisfare il Manchester e le sue ambizioni economiche si continua a godere le vacanze con la famiglia. Intanto nuove pretendenti al talento portoghese sarebbero venute allo scoperto.

Futuro CR7, tra le pretendenti anche il Napoli

Dopo gli interessi di Chelsea, Bayern e Roma un’altra società del campionato di Serie A si starebbe muovendo per tentare il colpaccio.

Tra le pretendenti al talento portoghese ci sarebbe adesso anche il Napoli

Tra le pretendenti a Cristiano Ronaldo ci sarebbe adesso anche il Napoli di Aurelio De Laurentiis. Il club partenopeo, secondo The Atlanticic, starebbe pensando al portoghese per rinforzare il reparto d’attacco. Per il Napoli non sarà semplice portare a termine una trattativa così complessa, per vari motivi. Ad iniziare dal peso dell’ingaggio di CR7 per finire con il peso delle concorrenti in campo.

Jose Mourinho sogna di portare a Roma l’attaccante dello United per poterlo riabbracciare dopo i trascorsi assieme. Ci sono anche le ambizioni dei nuovi proprietari del Chelsea che vorrebbero segnare il loro ingresso con un colpo a effetto. Ma anche il blasone del Bayern Monaco potrebbe essere uno stimolo per CR7 che in Bundesliga non ha mai giocato.