Verona, il consiglio è un’affare della famiglia Tosi | Flavio con la moglie e la sorella: Tommasi avvisato

A Verona vince le elezioni amministrative Damiano Tommasi, ma l’ex calciatore della Roma dovrà fare i conti anche con Flavio Tosi e famiglia: quali sono i motivi. 

Damiano Tommasi ha superato al ballottaggio l’ex sindaco di Verona Federico Sboarina. Un successo importante per l’ex centrocampista della Roma che ha scelto dopo l’attività da professionista nel mondo dello sport di dedicarsi alla politica locale. C’è voluto il secondo turno per avere la meglio, ma alla fine anche questa partita è stata vinta dal campione.

Flavio Tosi
Verona, in consiglio l’affare della famiglia Tosi | Flavio con la moglie e la sorella

Un successo derivato anche dalla spaccatura del centrodestra che non è arrivato alla contesa elettorale forte dell’unità inizialmente prevista. Pagata a caro prezzo la mancanza di compattezza che, di fatto, è risultata decisiva alle elezioni. Sta di fatto che la famiglia Tosi sarebbe comunque una spina nel fianco della maggioranza del neo sindaco Tommasi.

Verona, vince Damiano Tommasi: perché c’è l’ostacolo Flavio Tosi

Flavio Tosi è risultato decisivo per la sconfitta dell’ex sindaco Sboarina. La delusione è cocente visto quanto accaduto. “Mi spiace perchè mentre Forza Italia questo lo aveva capito, anche parti della Lega lo avevano capito. Altre no nel Carroccio, mi hanno fatto fuoco di sbarramento, senza considerare che con il 6% che aveva la Lega, più i miei voti, si poteva fare un buon risultato“, ha ribadito dopo la sconfitta Tosi all’ANSA.

Tommasi sindaco Veron Tosi
Verona, vince Damiano Tommasi: perché c’è l’ostacolo Flavio Tosi

Fra Sboarina e Tosi le cose non andrebbero bene ormai da diverso tempo. Quattro anni di opposizione, per giunta la candidatura di Tosi sarebbe stata sufficiente a far disperdere voti e favorire Damiano Tommasi. Sta di fatto che, però, per l’ex giocatore la famiglia Tosi sarebbe più di un avversario politico. Oltre a Flavio, infatti, ci saranno anche altri componenti della sua famiglia nel consiglio comunale come la moglie Patrizia Bisinella, ex senatrice della Lega. Insieme alla compagna ci sarà anche Barbara Tosi, sorella di Flavio, eletta nella lista Tosi Sindaco e già con anni di Consiglio comunale raggiunti in passato.

Tommasi sindaco di Verona, qualche ostacolo da affrontare

Damiano Tommasi è ufficialmente il nuovo sindaco di Verona, ma adesso toccherà scegliere le figure cardini del progetto per la cittadina veneta, nonché aver a che fare con la minoranza rappresentata anche dalla famiglia Tosi. Nel frattempo la nuova maggioranza del neo eletto conta 22 consiglieri su 36. L’opposizione sarà invece composta da 14 esponenti politici, fra questi proprio Federico Sboarina e anche Flavio Tosi.