Heather Parisi nella bufera, rischia di perdere tutto | Cosa è successo alla ballerina

Heather Parisi nella bufera: la nota ballerina rischia di finire sul lastrico per via di Lucio Presta. Le conseguenze della diatriba legale.

Heather Parisi, dalle cicale alle parcelle. La nota ballerina e cantautrice rischia di perdere tutto: i risparmi di una vita a rischio per via di un’aspra diatriba legale. Quella intrapresa con Lucio Presta, agente delle star e titolare della fortunata agenzia Arcobaleno Tre, un tira e molla che va avanti da tempo e – in sede giudiziaria – ha visto trionfare l’uomo dopo le circostanziate accuse dell’artista: diffamazione, questa l’accusa da cui il manager si è scagionato al termine di un iter processuale durato alcuni anni.

Heather Parisi
Heather Parisi sul lastrico (ANSA)

Tutto risale al 2017, quando la Parisi avvia una querelle contro Presta in merito alla trasmissione con Lorella Cuccarini “Nemicaamatissima”. La donna non ha mai digerito presunti favoritismi – smentiti poi in sede legale – nei confronti dell’ex insegnante di Amici. Quella con Lorella Cuccarini è un’altra diatriba parallela, fatta solo di parole e mai di ripercussioni legali.

Heather Parisi rischia il pignoramento dei beni: cosa è successo alla ballerina

Altra storia, invece, con Presta che non gradisce l’atteggiamento della Parisi e la porta in tribunale. Causa vinta dall’uomo che ribalta la situazione e deve – secondo i legali e gli atti emersi dal confronto – ricevere un cospicuo risarcimento da Heather Parisi. Soldi che non sarebbero mai giunti a destinazione.

Parisi Heather
La ballerina nel caos (Screenshot Instagram)

Allora Presta usa le maniere forti, non che finora qualcuna delle parti in causa si sia risparmiata: “Sarò costretto a pignorare i soldi – dice – visto che non paga quello che deve. Cosa fai scappi a Hong Kong?”, scrive su Twitter il noto agente. Il clima è ancora piuttosto teso al punto che l’uomo precisa ulteriormente la situazione: “Non volevo che finisse così – sottolinea – i miei figli la chiamavano zia e ha finito per trattare male anche loro”. Heather Parisi sembra uscirne ridimensionata.

A rimetterci anche una sua opera cinematografica, “Blind Maze”, che doveva essere trasmessa sulla Rai: tutto saltato, Lucio Presta sta cercando di tutelare la propria immagine e credibilità screditando – su ogni fronte – la collega non avendo altre armi per rintracciarla. Sospesi che aleggiano su Viale Mazzini e avranno non poche ripercussioni. Da 5 anni a questa parte, gli umori non sono cambiati.