Regina Elisabetta, Monarchia stravolta | Cos’è successo dopo il malore

Regina Elisabetta, Giubileo con incognita: il malore alla sovrana mescola ulteriormente le carte delle celebrazioni. Cosa potrebbe cambiare.

Regina Elisabetta, il Giubileo di Platino rischia di gettare ombre sulla Monarchia Inglese. Si predicava stabilità, ma i primi segni di cedimento si cominciano a vedere: inizia tutto con il forfait della sovrana alla Cattedrale di St. Paul a Londra per un leggero malessere. Il primo giorno di celebrazioni – riporta Sky News – deve aver stancato più del dovuto la Regina: Elisabetta, comunque, ringrazia e per il secondo giorno di festa resta a casa. Scopo precauzionale.

Regina Elisabetta
Regina Elisabetta a riposo dopo il malore (ANSA)

Segno – secondo la BBC – che le cose non stanno andando bene. Elisabetta II ha 96 anni e, a prescindere dal blasone, deve essere cautelata. In questo aveva e ha ragione Harry, il Duca di Sussex – visto in maniera sfavorevole dopo la “scissione” dalla Royal Family – ha avanzato un certo scetticismo riguardo la mancata considerazione della condizione di sua nonna: “Va protetta”, aveva detto qualche mese fa.

Regina Elisabetta, Monarchia in fermento: cosa cambia dopo il malore

Dalle parole ai fatti, perchè – come si legge sul Corriere della Sera – sarebbe in procinto un “addio alla Nazione” da parte della Regina Elisabetta. A prescindere dal proprio stato di salute, che dovrebbe ristabilirsi nei prossimi giorni, al termine del Giubileo la sovrana si vedrà sempre meno. Pubblicamente verrà “sostituita” – questo è il sentore – da Carlo e Camilla con la collaborazione di William e Kate.

Regina Elisabetta
La sovrana pensa di congedarsi dopo i festeggiamenti (ANSA)

Lei resta sempre la Regina: significa discorsi a Natale, auguri a Capodanno e comunicati istituzionali nelle occasioni più importanti o particolari, ma niente che possa implicare un suo coinvolgimento pubblico. Evitare di sottoporla a stress superiori. La donna ha dimostrato di reggere qualsiasi cosa, ma adesso sembra essere arrivato il momento di riposare. Non prima di aver concluso, però, le celebrazioni. Atteso anche Ed Sheeran per la cerimonia finale. La Regina tornerà a mostrarsi pubblicamente, ma per il momento vige massimo riserbo sulle sue condizioni.