Regina Elisabetta, allarme a Windsor: weekend con l’intruso | Timori per l’incolumità della Sovrana

Regina Elisabetta, preoccupazione a Windsor: la Sovrana si prepara a festeggiare il Giubileo del Regno, ma una novità sconvolge i piani.

Regina Elisabetta, paura a Windsor. La Sovrana si prepara a festeggiare il Giubileo del Regno, ma qualcosa va storto e l’Inghilterra rumoreggia: nei giorni scorsi, infatti, è entrato qualcuno nella residenza di Elisabetta II. Precisamente passando dall’alloggio riservato alle Guardie del Corpo.

Regina Elisabetta Windsor
Regina Elisabetta, un intruso a Palazzo: scatta l’allarme (ANSA)

Soldati increduli, ma sembrerebbe essere tutto frutto di un piano ben congegnato. Il Ministro della Difesa indaga, ancora oggi non si riesce a capire come sia potuto succedere. Risuonano come un monito le parole di Harry: “La Regina va protetta”. Quasi come fosse il sentore di un presagio imminente. Le prime ricostruzioni offrono un quadro sommario della dinamica. Tutto riportato sul The Sun.

Regina Elisabetta, paura a Windsor: intruso a Palazzo, cosa rischia la Sovrana

Nello specifico, l’uomo ha dichiarato di essere un prete che ha preso parte in gioventù a spedizioni di guerra per poi abbracciare la strada del sacerdozio. Successivamente la Medaglia al Valore Civile. Tutti passi che avrebbero indotto le Guardie a lasciarlo passare, così l’uomo – la cui identità resta ancora da chiarire – avrebbe dormito nella camerata dedicata alle guardie di protezione per poi passare la mattinata a Palazzo. Cosa ha visto o sentito? Ma soprattutto perchè era lì?

Regina Elisabetta allarme
Preoccupazione nel Regno Unito, intruso a Palazzo (ANSA)

Ormai è chiaro che si trattasse di un impostore: questo ha alzato gli scudi ulteriormente con i tabloid che tuonano. “Non è carino – scrivono – che a ridosso delle celebrazioni per il Giubileo di Regno la sicurezza sia in queste condizioni. Dovrebbe essere diversamente”. La tirata d’orecchi a mezzo stampa non passa inosservata: scampato pericolo, momentaneamente, ma l’idea che qualcuno possa essere entrato a Windsor indisturbato non placa i timori della Famiglia Reale Inglese. Senza contare il fatto che significherebbe dar ragione – implicitamente – ad Harry. La Sovrana va protetta meglio: finora non ci sono riusciti.